Diritto del lavoro

  • Forniamo assistenza giuridica in ambito lavoristico sia a lavoratori sia a datori di lavoro e imprese.
  • Patrocinio nel corso dei seguenti procedimenti: licenziamento ingiustificato (in mancanza di giustificato motivo oggettivo – che include anche cessazione dell’attività del datore di lavoro –  e/o soggettivo), nullo o per mancanza di giusta causa; richiesta di risarcimento del danno per risoluzione unilaterale del contratto di lavoro; impugnazione di contratti a tempo determinato, di licenziamenti collettivi per cessazione o crisi dell’attività d’impresa, di procedimenti disciplinari, etc.
  • Patrocinio nel corso dei procedimenti finalizzati al conseguimento di soddisfazione monetaria: salari e stipendi, indennità di fine rapporto, prestazioni del Fondo de Garantía Salarial (il cui scopo è garantire la prestazione salariale al lavoratore in caso di insolvenza del datore di lavoro).
  • Assistenza giuridica per il riconoscimento dei diritti dei lavoratori: diritti di anzianità, contratto a tempo indeterminato, riconoscimento dell’appartenenza alla corretta categoria professionale, straordinari, premi, ferie, determinazione dell’orario di lavoro, etc.
  • Risarcimento del danno per mobbing e molestie sessuali; tutela dei diritti fondamentali dei lavoratori nell’ambiente lavorativo.
  • Incidenti sul lavoro, inabilità al lavoro temporanea e permanente parziale e totale, invalidità.
  • Prestazioni di previdenza sociale, fondi di previdenza integrativa .
  • Consulenze e redazione di relazioni con riguardo a tematiche lavoristiche, oltre a revisione e redazione di contratti, clausole contrattuali e contratti collettivi/ accordi di lavoro”.
  • Consulenza e assistenza a organizzazioni sindacali di datori di lavoro, rappresentanti dei lavoratori, delegati sindacali e rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • Redazione di atti giuridici: atti di conciliazione stragiudiziale, ricorsi al Tribunal Superior de Justicia (recursos de suplicación); ricorso per cassazione davanti al Tribunale Supremo.
  • Redazione di atti nell’ambito dell’attività svolta dal datore di lavoro: lettere di licenziamento, comunicazioni di risoluzione del rapporto di lavoro, comunicazioni di imposizioni di misure disciplinari nei confronti del lavoratore.
  • Procedure di conciliazione davanti al Servizio di Mediazione, Conciliazione e Arbitrato.
  • Assistenza nella redazione di denunce da presentare  all’Ispettorato del Lavoro e della Previdenza Sociale e monitoraggio delle fasi successive
  • Procedimenti di Regolazione temporanea di impiego (procedimento attraverso il quale l’Amministrazione concede oppure nega al datore di lavoro l’autorizzazione di interrompere temporaneamente il rapporto con i lavoratori in presenza delle cause stabilite dalla legge); licenziamenti collettivi, procedimenti di regolazione di impiego nel corso di procedure concorsuali (procedimenti che lo Statuto dei Lavoratori spagnolo consente di porre in atto durante lo svolgimento delle procedure concorsuali in seguito a insolvenza dell’imprenditore).
  • Conflitti collettivi e scioperi.
  • Sussidi di disoccupazione.
  • Costituzione di organizzazioni sindacali.

 

Tipologie di procedimenti che seguiamo nel nostro Studio:

 

  • Procedimenti ordinari (rivendicazione di diritti, azioni per il conseguimento di soddisfazione monetaria…)
  • Licenziamenti e risoluzione del contratto di lavoro
  • Dimissioni
  • Procedimenti esecutivi in ambito lavoristico
  • Procedimenti disciplinari
  • Azioni per il conseguimento delle mensilità dovute dallo Stato in caso di licenziamento dichiarato ingiustificato con sentenza del Giudice del lavoro.
  • Ferie
  • Materiale elettorale (impugnazioni in materia di elezione di rappresentanti dei lavoratori, delegati del personale, rappresentanti delle imprese; impugnazioni del lodi arbitrali che risultano da questi conflitti)
  • Mobilità geografica
  • Modificazioni sostanziali delle condizioni di lavoro
  • Conciliazione tra vita personale e professionale
  • Azioni per l’inclusione del lavoratore nell’adeguata categoria professionale.
  • Previdenza sociale
  • Tutela dei diritti fondamentali.